• Home
  • Alimentazione
  • Ricetta: ravioli ai pistacchi e Philadelphia conditi con burro al limone

Ricetta: ravioli ai pistacchi e Philadelphia conditi con burro al limone


Questa ricetta è nata per caso, nel tentativo di rilassarmi e fare qualcosa di costruttivo. Il risultato è stato strepitoso. Quando ho voglia di fare la pasta fatta a mano, mia mamma spera sempre che stia per fare questi ravioli.

Sono sicura che piaceranno anche a voi.

Ravioli ai pistacchi e Philadelphia conditi con burro al limone

Ingredienti:

Per la pasta:

-200 gr farina 00

-2 uova

 

Per il ripieno

-160 gr Philadelphia

-100 gr pistacchi + qualcuno tritato grossolanamente per il condimento

-70 gr parmigiano grattugiato

Condimento:

-burro q.b.

-scorza di limone grattugiata

 

Procedimento:

Su un ripiano disporre la farina a fontana; al centro versare le uova. Lavorare energicamente con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo, liscio e compatto. Lasciate riposare a temperatura ambiente in una ciotola coperta da un canovaccio.

Tritate i pistacchi un po’ grossolanamente e un po’ più fini. Unirli in una ciotola con la ricotta, il parmigiano e una grattugiata di pepe.

Riprendere l’impasto e tirarlo il più sottile possibile. Dividere il ripieno sull’impasto e creare i ravioli.

Portate a bollore una pentola d’acqua salata, buttarvi i ravioli e cuocere per circa 2/3 minuti. Nel frattempo mettere a scaldare in un pentolino il burro con la scorza di limone solo per qualche minuto. Condire i ravioli col burro al limone e qualche pistacchio lasciato prima da parte.

 

Greta Scacchi

 

Credits to: Bocconi Students Food Association-BFood

VOTA QUESTO ARTICOLO!



2 votanti totali, media: 5


Redazione

Articolo scritto dalla Redazione di UniCoffee: da nostri autori in collaborazione, da qualcuno che vuole celare la propria identità o da qualcuno che non ha ancora un "profilo autore".



Aspetta! Non scappare!

Se ti piace UniCoffee perché non farne parte?

Scrivi con Noi!