• Home
  • Sport
  • Impresa Barca! La Remuntada impossibile è nella storia!

Impresa Barca! La Remuntada impossibile è nella storia!


I blaugrana rimontano il 4-0 subito all’andata, battendo per 6-1 il PSG con un gol di Sergi Roberto all’ultimo disperato assalto di una partita incredibile.

Se il Psg può fare quattro gol, noi possiamo farne sei” queste erano state le parole di Luis Enrique alla vigilia del ritorno degli ottavi di Champions League. Una dichiarazione ritenuta dai più una frase di circostanza, perché nessuno ormai credeva nella rimonta dei blaugrana. Nessuno era mai riuscito a ribaltare un 4-0 subito all’andata e questa volta l’impresa sembrava impossibile anche per Messi e compagni. Invece ancora una volta il Barca ha riscritto la storia!

La partita è cominciata nel migliore dei modi, con la rete di Suarez al terzo minuto. Il Barca ha continuato a premere creando diverse occasioni pericolose ed è riuscito ad ottenere il 2-0 in chiusura di primo tempo grazie ad un autorete di Kurzawa propiziata da una grande giocata di Iniesta. Nel secondo tempo la squadra guidata da Luis Enrique si è portata sul 3-0 grazie ad un rigore trasformato da Messi. Proprio quando il Barcellona cominciava a crederci è arrivata però la rete di Cavani che sembrava aver di fatto chiuso il discorso qualificazione in favore del PSG. Invece tra il minuto 88 e il 96′ è accaduto l’incredibile; il Barca è riuscito a realizzare la bellezza di tre reti, doppietta di Neymar con una rete su calcio di punizione ed una dagli 11 metri, che farà molto discutere, e spaccata vincente di Sergi Roberto all’ultima azione di gioco, che ha mandato letteralmente in delirio il Camp Nou. Un’impresa storica, senza precedenti che proietta il Barca per il decimo anno consecutivo ai quarti di finale, alla ricerca dell’ennesimo trionfo di un decennio da record.

Una disfatta per la formazione francese uscita tra le lacrime. L’allenatore Emery ha provato nel dopo partita a rigettare la colpa sulle decisioni arbitrali, ma il vantaggio dilapidato non lascia scampo ad alcun alibi.

Sulle tribune del Camp Nou risalta la scritta “Mès que un Club” con questa impresa oggi il Barcellona ce ne ha ricordato il motivo. Messi e compagni hanno ancora fame, le avversarie sono avvisate.

VOTA QUESTO ARTICOLO!



1 votanti totali, media: 5


Francesco Bernardelli

Sono nato nel 1991, vivo a Bresso ai confini con Milano. Laureato in Economia e Commercio sto terminando la laurea specialistica in Marketing e Mercati Globali. La mia grande passione è lo Sport. Mi interesso anche di Economia, Innovazione e Politica. Ho sviluppato, parallelamente al mio percorso di studi, la passione per la scrittura ed il giornalismo.



Aspetta! Non scappare!

Se ti piace UniCoffee perché non farne parte?

Scrivi con Noi!